Guanciale Stagionato – Posted in: prodotti

-Gluten free
-Non contiene glutammato monosodico aggiunto.

Il guanciale è ricavato, come dice il nome stesso, dalla guancia del suino provvista di cotenna; si tratta di una parte grassa molto pregiata e apprezzata. Viene poi successivamente salata e pepata, aromatizzata con erbe aromatiche  come rosmarino e salvia, per poi essere posta in stagionatura per 30-40 giorni. Il risultato è un salume molto nutriente e goloso, venato di strisce muscolari a seconda dell’animale. Si tratta di un ingrediente cardine della cucina italiana, senza il quale piatti meravigliosi come la carbonara e l’amatriciana non avrebbero lo stesso sapore. Inoltre il guanciale si utilizza come condimento per i legumi o le zuppe, oltre che come base per tantissimi tipi di sugo.

Conservazione: 2-4°C°
Scadenza: da consumare entro 180 giorni
Calorie: 623 per 100 gr

Scarica la scheda tecnica completa