[vc_row][vc_column][vc_single_image image=”150″ img_size=”full”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Assaporare un salume Lombardi per rispettare l’ambiente

Il nostro stabilimento si trova nella parte bassa della valle del Marecchia, una zona splendida e importante sia da un punto di vista naturalistico che culturale. Castelli, piccoli borghi incantati e, ancora più verso l’entroterra, rigogliose foreste di faggi: amiamo questi luoghi e tutti i nostri processi produttivi sono concepiti per minimizzare l’impatto sull’ambiente circostante.

Energia fotovoltaica

Lo stabilimento produttivo Lombardi è alimentato per una significativa parte da 300 pannelli solari, suddivisi in 5 inverter, installati sul tetto dell’edificio. Il progetto è stato realizzato nel 2011 da Ubisol.

Si tratta di ben 491 mq ricoperti di pannelli fotovoltaici, che sarebbero sufficienti a coprire il fabbisogno energetico di una ventina di villette. Ogni anno risparmiamo all’ambiente l’immissione di 60 mila chilogrammi di CO2. I pannelli fotovoltaici hanno una durata di decenni, con minima perdita di efficienza.

Sistema integrato di riciclaggio dei rifiuti

Il problema dei rifiuti lo affrontiamo a monte, cercando di ridurre il più possibile la quantità di rifiuti da smaltire, privilegiando confezionamenti che permettano di limitare l’utilizzo di materiali come carta, plastica e metalli.

La raccolta stessa dei materiali è concepita in modo da ottimizzare qualità e quantità, per riuscire ad avere un recupero completo dei materiali.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]